Lo stato dell’arte dell’applicazione della legge sulla sicurezza delle cure e la responsabilità professionale: ne parliamo con Federico Gelli

Lo stato dell’arte dell’applicazione della legge sulla sicurezza delle cure e la responsabilità professionale: ne parliamo con Federico Gelli

Condividi su:

Evento ECM Residenziale Frosinone

L’evento formativo nasce dall’esigenza di approfondire il tema della responsabilità professionale e della sicurezza delle cure

Promosso da OPI Frosinone, ha come obiettivo condividere e discutere il tema della sicurezza sia in linea generale sia alla luce del nuovo codice deontologico degli infermieri e sopratutto analizzare l’argomento due anni dopo la Legge Gelli.

La giornata sarà scandita dai diversi interventi degli esperti del settore e delle figure istituzionali, per concludersi con una tavola rotonda e un dibattito.

Un evento che vuole rendere più consapevoli e preparati gli operatori su un tema cosi importante come la sicurezza, partendo dalla responsabilità sanitaria e arrivando alla sanità responsabile.

Saranno presenti relatori e ospiti stimati quali il dott. Federico Gelli, il Dott. Gennaro Scialò – Presidente di OPI Frosinone, la Dott.ssa Lia Pulimeno – Vice Presidente FNOPI e molti altri illustri esperti.

Tra gli invitati:

  • Ministro della Salute Roberto Speranza
  • Procuratore della Repubblica di Frosinone
  • Presidente del Tribunale di Frosinone
  • On. le Nicola Zingaretti
  • On. le Alessio D’Amato
  • On. le Mauro Buschini
  • On. le Sara Battisti
  • Avv. Antonio Pompeo
  • Dott. Stefano Lorusso
  • Dott.ssa Lorena Martini
  • Dott.ssa Laura Scarpa
  • Dott.ssa Patrizia D’Amico
  • Avv. Nicola Ottaviani

Iscrizione al corso

L’iscrizione all’evento è gratuita per tutti i professionisti iscritti all’Opi Frosinone applicando il codice Coupon: OPIFROSINONE
Per tutti i professionisti non iscritti a tale ordine il costo di partecipazione al Congresso è di €30
Tutte le iscrizioni all’ordine verranno regolarmente verificate.

Accreditamento

Il convegno attribuisce in totale 15,3 crediti ECM così suddivisi:

    • 6 crediti ECM partecipando all’evento residenziale
    • 9,3 crediti ECM svolgendo il corso FAD “Risk management: la sicurezza dei pazienti e la gestione dei rischi”

Locandina

Contenuto

Lezioni Stato
1

Quiz